SCACCO AL RE: LA PEDINA CHIAVE E’ GREEN

SCACCO AL RE: LA PEDINA CHIAVE E’ GREEN

postato in: Analisi, NBA, News, Stats | 0

Ho sempre sostenuto che la chiave del successo di Golden State fosse Green. Parliamoci chiaro, Curry è un fenomeno e quello che sta facendo non ha alcun senso logico, ma Green è “l’arma in più” che permette di unire i vantaggi dello “small ball” alla fisicità di un lungo -seppur di taglia piccola- atletico e mobile. Se poi condite il tutto con una visione di gioco superlativa (7,5 assist in RS di media) e Curry che sfrutta il blocco per il pick&roll, ecco l’arma perfetta, che permette ai tiratori di GS di avere metri di spazio per castigare le scelte difensive degli avversari.

Billy Donovan ha letto bene questa situazione, ed ha spinto i suoi Oklahoma City Thunder ad esasperare la difesa fino allo stremo, puntando sull’atletismo e la voglia straripante dei suoi interpreti. A risentirne sono stati proprio Curry (anche se secondo Wojnarowski le sue condizioni fisiche sono per via del ginocchio al 70%) ma soprattutto Green.

Ecco un’esempio della difesa fisica ed asfissiante dei Thunder

Ma se vogliamo analizzare i numeri -consapevoli del fatto che i numeri non dicono tutto- le due partite in Oklahoma hanno lasciato un segno profondo nelle certezze dei campioni in carica. Esasperando il concetto, Green addirittura dovrebbe essere tenuto in panca, ecco le cifre a sostegno:

PLAYERGAMEOffRtgDefRtg NetRtg
GreenCONF. FINALS96.9 112.2-15.3
@GSW107.794.0 13.7
@OKC86.4129.2 -42.9
WestbrookCONF. FINALS115.4102.6 12.8
@GSW109.7111.8 -2.1
@OKC120.294.7 25.5
DurantCONF. FINALS111.2102.09.2
@GSW107.4109.2-1.8
@OKC114.595.6 18.9

La mia ovviamente è una provocazione. Ma analizzando i dati, trovo ancora più impressionante quello inerente agli assist: se in regular season Green viaggiava a 7,5 assist di media -così come nei primi due turni di playoff- il dato scende a 4,0 contro OKC e crolla definitivamente a 2,5 nelle partite giocate ad Oklahoma City.

Inoltre, la shoot chart parla chiaro:

  • Green Playoff

Le statistiche sappiamo bene che contano fino ad un certo punto, poi subentra qualcosa di intangibile che per fortuna non può essere in alcun modo parametrizzato. Ma bloccare i due leader dei campioni in carica -Curry e Green- gioca un ruolo psicologico non indifferente, anzi decisivo, nell’economia della serie.

I Thunder sono ad un passo da compiere quella che, visti i numeri di GSW e SAS in regular season, verrà definita senza oimbra di dubbio come IMPRESA.

Segui Massimo Mele:

Ingegnere

Ingegnere, emigrato, fondatore, giocatore. Ha imparato prima a stoppare che ad usare i congiuntivi a scuola.

Ultimi messaggi

Commenta l'articolo