NBA, SEMPRE DIECI PASSI AVANTI

NBA, SEMPRE DIECI PASSI AVANTI

postato in: NBA, News | 0

Sappiamo benissimo che la National Basketball Association è la Lega più evoluta e all’avanguardia al mondo e lo dimostra anche con le modalità di voto del prossimo All Star Game, che verrà disputato a Toronto.nba google asg

Il coinvolgimento da parte del pubblico è di vitale importanza per la sopravvivenza e lo sviluppo della NBA: la sinergia con il colosso Google ci spedisce nel futuro dell’intrattenimento sportivo, allargando a macchia d’olio e su ogni canale le possibilità di voto da parte degli spettatori.

Inoltre, il coinvolgimento a 360° su ogni tipo di social network rende immediato e banale il voto per i beniamini del pubblico, inoltre -cosa ben più ambita dai manager della lega- genera un flusso pubblicitario senza precedenti e a costo zero. Ogni commento, hashtag, immagine o tweet verrà fatta dal singolo utente per sentirsi parte del mondo NBA, ed il tutto sarà fatto inserendo il nome della lega in ogni singolo commento, hashtag, immagineo tweet… che dire, se non che si sono rivelati ancora una volta dei geni del marketing?

Ecco come si può votare:

NBA.com pagina voti NBA.com/vote: La classica pagina del sito NBA (speriamo non “rubata” anche questa da gazzetta) che permette le votazioni dei quintetti. Un voto per posizione al giorno.

NBA App: Stesso principio e modalità del sito web, ma direttamente dalla app per dispositivi mobili.

Twitter: Nella evoluzione del coinvolgimento social, non poteva mancare Twitter, usato in maniera significativa oltreoceano. Basta fare un Tweet, un retweet o una risposta con il nome e cognome del giocatore unito all’hashtag #NBAVOTE. Ogni Tweet deve contenere un solo giocatore alla volta. I fan possono votare 10 giocatori ogni giorno.

Facebook: Anche su Facebook si può votare inerendo nome, cognome del giocatore e hashtag #NBAVOTE, in un post sul proprio account o commentando un qualsiasi post. Anche qui, massimo 10 giocatori al giorno.

Instagram: Inserendo una foto con l’hashtag #NBAVOTE e il nome e cognome del giocatore, massimo 10 giocatori al giorno.

SMS: Non credo sia utilizzabile anche in Europa, ma un’ulteriore modalità di voto è inviare al numero 6-9-6-2-2 (“MYNBA”) il giocatore scelto per l’asg.

Google Search: L’innovazione più clamorosa, che rende veramente banale votare i propri beniamini per l’ASG. Basta cercare sul motore di ricerca “NBA Vote All-Star” oppure “NBA Vote Team Name” (esempio: NBA Vote Celtics), e selezionare le “card” del giocatore preferito. Dieci voti totali al giorno.

Fonte: NBA.com


 [ratings]

Segui Massimo Mele:

Ingegnere

Ingegnere, emigrato, fondatore, giocatore. Ha imparato prima a stoppare che ad usare i congiuntivi a scuola.

Ultimi messaggi

Commenta l'articolo