MEADOWLARK LEMON, LEGGENDA DEGLI HARLEM, CI LASCIA AD 83 ANNI

MEADOWLARK LEMON, LEGGENDA DEGLI HARLEM, CI LASCIA AD 83 ANNI

postato in: History, NBA, Stories | 0

Meadow George Lemon III, conosciuto come “Meadowlark” Lemon, è morto all’età di 83 anni.

Membro degli Harlem Globe Trotters, per 22 anni ha rallegrato il pubblico di tutto il mondo con le sue gag e i suoi numeri con la palla da basket. Conosciuto anche con il soprannome di “Clown Prince” ha giocato più di 16,000 partite, di cui 7,500 consecutive con la squadra dai pantaloncini a strisce.

 

Nell’Aprile del 1952 i Globetrotters ricevono una lettera da parte di Lemon che chiedeva di far parte del gruppo. Dopo due anni di servizio militare Meadowlark entra nel gruppo prima nei Kansas City Stars per poi far parte degli Harlem nel 1954. Da allora si è esibito in oltre 100 paesi del mondo di fronte a presidenti, re, regine, papi, ma soprattutto… bambini. Strappando loro un sorriso, con un gancio da centrocampo o con una secchiata di coriandoli sui tifosi.

 

Simbolo vero degli Harlem, a sua maglia con il numero 36 è stata ritirata dalla numerazione ufficiale degli Harlem Globetrotters, onore tributato solo a lui, Wilt Chamberlain, Reece Tatum e Marques Haynes (recentemente scomparso).

Nel 2000 Lemon ha ricevuto il John Bunn Award, la più alta onorificenza della Basketball Hall of Fame riconoscendo i contributi eccezionali dati alla pallacanestro durante la sua intera vita. Nel 2003 è stato introdotto anche lui nella Naismith Memorial Basketball Hall of Fame.

[Fonte: Harlem Globe Trotters ]
Segui Massimo Mele:

Ingegnere

Ingegnere, emigrato, fondatore, giocatore. Ha imparato prima a stoppare che ad usare i congiuntivi a scuola.

Ultimi messaggi

Commenta l'articolo