LEGENDS NEVER DIE

LEGENDS NEVER DIE

postato in: History, NBA, Stories | 0

“Heroes get remembered”

… citando Babe Ruth, leggenda del baseball anteguerra. Ed è vero: molti di quegli eroi sportivi vengono idolatrati per un breve periodo, prima di essere messi da parte, ripescati dal dimenticatoio solo dopo la terza birra dei post-partita domenicali, nei più nostalgici degli amarcord.
Però alcuni restano nelle menti di tutti. Perché, nel bene e nel male segnano intere generazioni non solo con i record, le giocate, i campionati vinti, ma anche (e soprattutto) con la perseveranza, la grinta, quei modi di fare unici, talvolta incomprensibili, che fanno prendere una posizione netta: li ami o li odi.
Kobe è e sarà sempre (sigh) esattamente questo.

L’annuncio del suo ritiro è stato soltanto la formalizzazione di una decisione che era già nell’aria da tempo, che aspettava solo il modo giusto per essere reso noto."He stole all my moves" E quale momento migliore se non il tredicesimo anniversario dall’annuncio dell’ultimo ritiro del suo idolo, MJ?

Bisogna dirlo: fa male, a tutti gli amanti del gioco. Perchè lui ha rappresentato il modello da seguire, il giocatore da imitare, quello che ti dava sempre uno spunto motivazionale: con lui o contro, era sempre al centro delle discussioni degli appassionati; fin dai suoi 18 anni è riuscito ad attrarre milioni di ragazzi (tra cui il sottoscritto) a questo sport, e vederlo ritirarsi fa quasi più male che assistere alle sue ultime prestazioni. (anche se ha ancora qualche colpo in canna)

“but legends never die”

… ed è proprio per questo che abbiamo deciso di omaggiarlo con una rubrica che lo accompagnerà in questo ultimo viaggio. Rivivremo le sue migliori prestazioni contro ognuna delle ventinove franchigie. Perché buono o cattivo, simpatico o antipatico, della sua carriera una cosa è certa: non ha risparmiato  n e s s u n o.

 

[ratings]


Segui Bob:

Segni particolari: Rosso. Ma si vocifera che sia causa del suo temperamento combattivo. Talmente preciso che Adam Silver va a ripetizioni da lui.

Ultimi messaggi

Commenta l'articolo