GEORGE KARL SARA’ IL PROSSIMO ALLENATORE ESONERATO

GEORGE KARL SARA’ IL PROSSIMO ALLENATORE ESONERATO

postato in: NBA, News | 0

Stagione nefasta per le panchine NBA. Dopo Kevin McHale, Hornacek, Blatt, Hollins e in ultimo Fisher, anche George Karl sembra essere sempre più lontano dalla sua panchina.

Dopo numerosi rumors riguardanti il suo esonero ed i rapporti non proprio idilliaci con Cousins, ecco l’ultima prova che George Karl non è amatissimo all’interno dello spogliatoio Kings.

Nella seduta facoltativa di tiro della mattina precedente alla partita, gli unici atleti presenti erano Rajon Rondo, Omri Casspi e Seth Curry. Lo stesso Rondo commenta l’accaduto in questo modo:

“With optional shootarounds it’s tough. … When 3 or 4 guys show up for shootaround this morning, how can you expect to win?”

L’allenatore dovrebbe essere allontanato durante la pausa dell’All Star Game. Il grosso problema comunque resta un altro. Mettere la squadra e Cousins in condizione di esprimersi al meglio, allestendo uno staff all’altezza delle aspettative del proprietario Vivek Ranadive.

Il principale proprietario ha più volte ribadito il concetto di voler rivoluzionare l’organizzazione interna, riuscendo a mettersi contro i proprietari di minoranza che volevano tentare di fargli le scarpe.

Quale futuro per i Kings? Se la squadra allestita ad inizio anno sembrava poter competere facilmente per un posto playoff, adesso sembra ancora un cantiere aperto. Tra malumori di Cousins, Gay sacrificabile in una trade, Belinelli che non rende come sperato… meglio darsi una mossa e ripartire, anche se questo passa dal licenziamento di un veterano delle panchine NBA come George Karl.

Segui Massimo Mele:

Ingegnere

Ingegnere, emigrato, fondatore, giocatore. Ha imparato prima a stoppare che ad usare i congiuntivi a scuola.

Ultimi messaggi

Commenta l'articolo