DURANT NEL MIRINO DEI SAN ANTONIO SPURS

DURANT NEL MIRINO DEI SAN ANTONIO SPURS

postato in: Mercato, NBA, News | 0

Kevin Durant diventerà free agent questa estate. Lo sappiamo tutti e abbiamo anticipato dei possibili scenari in un precedente articolo.

Due destinazioni però non sono state prese in considerazione, perchè i rumors a riguardo i sono sviluppati solo in seguito. La prima, Boston. Ha un enorme cap space, è in rifondazione e parte da un’ottima base. Squadra interessante, magari non immediatamente pronta per il titolo, ma un pensiero si potrebbe fare… e lo stesso Durant ha speso parole al miele di recente dicendo che “a Boston si vive bene…”.

Ma la seconda voce è tanto affascinante quanto terrificante per le avversarie: SAN ANTONIO SPURS.

Secondo quanto riporta Chris Mannix di The Vertical, gli Spurs sono interessati a firmare l’ala. La verosimile situazione è che OKC offra il massimo salariale a KD, sfruttando il cosiddetto “Bird right” per sforare il cap. Le società che vorranno KD dovranno quindi offrire il massimo, precludendosi l’opportunità di costruire una squadra da titolo attorno a lui.

La cosa resta comunque molto difficile, per far questo si dovrebbero realizzare le seguenti opzioni:

  1. Non avendo molto spazio salariale, Duncan e Ginobili si dovrebbero ritirare e probabilmente bisognerebbe tagliare uno come Diaw che ha il contratto parzialmente garantito
  2. Durant dovrebbe lasciare i Thunder e l’amico Westbrook per andare in una diretta rivale, anche se l’opzione potrebbe essere interessante per uno che necessariamente vuole combattere per il titolo.

Di contro, perchè rifiutare una franchigia come San Antonio, da 20anni sinonimo di affidabilità in termini di vittorie? Potrebbe essere ancor più appetibile di Golden State, poichè il ritiro dello storico trio impone una rifondazione, che sta avvenendo nel passaggio di consegne verso i vari Leonard e Aldridge.

L’ipotesi Leonard – Durant – Aldridge insieme affasciana parecchio, non so voi…..

 

Segui Massimo Mele:

Ingegnere

Ingegnere, emigrato, fondatore, giocatore. Ha imparato prima a stoppare che ad usare i congiuntivi a scuola.

Ultimi messaggi

Commenta l'articolo