DUNCAN RETIRE JERSEY

DUNCAN RETIRE JERSEY

postato in: NBA | 0

San Antonio si prepara per festeggiare il 300ennale della sua fondazione. Ma molti in città sono convinti che la data che ha cambiato realmente la comunità è il 26 giugno 1997. In quel giorno, un uomo originario delle Isole Vergini, sbarcò in città, cambiando per sempre la storia (sportiva) della metropoli texana.

Questa notte, verrà celebrata l’egemonia di Duncan nella franchigia degli Spurs e negli ultimi 20anni di NBA, con il ritiro della maglia durante la partita casalinga contro i Pelicans.

L’impatto di Duncan sulla lega è stato devastante: 26,496 punti, 15,091 rimbalzi e 3,020 stoppate, oltre una quantità di record spropositata. Cinque campionati ed un record di 1,072-438 nella regular season. La percentuale di vittorie di .710 nell’arco di 19 anni è la migliore nella storia NBA ed è anche la migliore in tutte le maggiori leghe americane, ossia NFL, NHL e MLB. In pratica nessuno ha dominato una lega per 19anni come Tim ed i suoi San Antonio Spurs.


LA CITTA’

Prima dell’arrivo di Tim Duncan, non c’era un unità o motto come quello ormai famoso in tutto il mondo: “Go Spurs Go”. L’intera comunità si è stretta attorno ad una squadra e ad un giocatore speciale. L’era di TD ha aiutato San Antonio ad avere un identità, un linguaggio -seppur sportivo- universale, quello del lavoro sopra il talento, delle azioni sulle parole, dell’umiltà, della classe e della attitudine al lavoro di squadra.

Duncan ha letteralmente posizionato San Antonio “sulla mappa” sportiva del globo.


LA FRANCHIGIA

Anche gli Spurs hanno tratto beneficio dall’impatto del 21. Prima di lui la franchigia non era mai arrivata alle Finals, nonostante la presenza ai playoff in 20 delle 24 stagioni precedenti il suo arrivo, concluse al massimo alle finali di conference (4 volte).

Nella seconda stagione da sperone di Duncan, ossia nel 1999, gli Spurs vinsero il primo campionato della loro storia. La celebrazione si ripeterà nel 2003, 2005, 2007 e nel 2014, sancendo quella che a tutti gli effetti possiamo chiamare “dinastia”. Gli Spurs hanno decine di migliaia di fan in tutto il mondo, e lo zampino del caraibico…


I COMPAGNI

Oltre 140 compagni di squadra hanno lottato a fianco del #21, ma mai nessuno sarà più fedele di Tony Parker e Manu Ginobili. Insieme hanno formato il trio con più vittorie nella storia della NBA (575) ed hanno insieme vinto ben 4 titoli con la maglia nero-argento.

“There was no ego, there was no chest-thumping, it was about playing and helping teammates. We represented the community that way, and we hear it a lot, that they enjoy not only the buckets and the championships, but how we conducted ourselves and reacted to wins and losses.”

Questo il pensiero di Ginobili su Duncan, suo compagno per 14 stagioni.


IL COACH

tim-duncan-and-gregg-popovich_1xc2spsjofi3pzlmpauoz8ts3

CI vorrebbe troppo tempo per descrivere il rapporto tra Popovich e Duncan, e porbabilmente tutto quello che possiamo trovare in giro è solo la punta dell’iceberg del loro rapporto. Quello che possiamo sicuramente affermare è che tra i due c’è un rapporto che va oltre quello di giocatore/allenatore, va oltre lo sport, le vittorie ed i record. Uno ha completato l’altro, uno ha portato l’altro a raggiungere traguardi e vette impensabili. Un gesto più di mille parole, uno sguardo più di una frase. IL rapporto tra i due sarà un segreto alla maggior parte delle persone che li osservano e probabilmente questo lo rende ancor più “speciale”.


LE STATISTICHE

26,496 PUNTI – 14° ALL-TIME

15,091 RIMBALZI- 6° ALL-TIME

3,020 STOPPATE – 5° ALL-TIME

CAREER WINS:

1,001 W – 3° ALL TIME (PARISH 1014, JABBAR 1.074)

BEST COMBO COACH/PLAYER (POP-TD)

5 ANELLI (’99/’03/’05/’07/’14)

2 NBA MVP (’02/’03)

3 FINALS MVP (’99/’03/’05)

1 ALL-STAR MVP (’00)

ROOKIE OF THE YEAR (’99)

TEAMMATE OF THE YEAR (’15)

15 ALL NBA – 1°ALL-TIME (wKOBE & JABBAR)

15 ALL DIFENSIVE – 1°ALL-TIME

MOST WINS BY A TRIO – 575 WINS

FRANCHISE LEADER: WINS-GAMES-MINUTES-POINTS-FIELD GOALS- REBOUNDS-BLOCKS

17 CONSECUTIVE SEASONS 50+ W

TD Milestone Infographic (White) FINAL SERIOUSLYTD Milestone Infographic (Black) FINAL SERIOUSLY

Segui Massimo Mele:

Ingegnere

Ingegnere, emigrato, fondatore, giocatore. Ha imparato prima a stoppare che ad usare i congiuntivi a scuola.

Ultimi messaggi

Commenta l'articolo