BASKET IGNORANTE ESPORTATO A ZURIGO

BASKET IGNORANTE ESPORTATO A ZURIGO

postato in: SemiPro, Zurigo | 0

Certe cose accadono perchè la vita ti ci porta per mano. E così, dopo essere cresciuto nella tua terra ti ritrovi a dover emigrare. Lasci molto dietro di te: è il momento di iniziare a lavorare  e sei costretto a dover rinunciare a tante cose. Ma non a tutte perchè ci sono passioni incontenibili che ti “corrodono” dentro come una dipendenza.

Se state leggendo questo articolo siete, proprio come me, un basket-dipendente e non potete far a meno di questo meraviglioso sport. Ne consegue che il sottoscritto, dopo una relativamente lunga esperienza nei campionati di C regionale e nazionale italiana, una volta emigrato ha cercato per prima cosa una nuova squadra.

IMG_6934
1LN Svizzera – Classifica marcatori seconda fase anno 2013/2014

Ebbene ecco cosa è successo: dopo la laurea mi sono trasferito a Zurigo in Svizzera per intraprendere un dottorato di ricerca. Ah la Svizzera, regno di banche e mungiture: un posto meraviglioso per un Mungitors come me. Appena arrivato ho cercato squadra e con mia grande sorpresa ho scoperto che il famoso Grasshopper è una polisportiva e dunque possedeva anche una squadra di basket che militava nella terza lega svizzera. A dirla tutta la squadra navigava in brutte acque, infatti era vicina alla retrocessione e la seconda fase del campionato era appena iniziata. Sarà la voglia, sarà l’ignoranza che mi ha colpito particolarmente in quel periodo, ma ecco che ho sfoderato una serie di partite “surreali”, con triple in contropiede e quant’altro (a breve video ignoranti) che ci hanno portati alla salvezza e mi hanno fatto aggiudicare la classifica marcatori della seconda fase.

GC Zurich 2015_2016
Grasshopper Club Zurich, NLB team season 2015/2016

L’anno dopo le nostre ambizioni sono aumentate. Abbiamo preso diversi giocatori e puntato alla vittoria del campionato. La nostra è stata una lunga cavalcata fino al secondo posto in stagione regolare . Nelle decisive Final Four siamo purtroppo arrivati terzi, tuttavia grazie alla rinuncia della seconda classificata ci siamo aggiudicati la promozione in NLB che è la seconda massima lega svizzera!

Purtroppo in questa lega sono permessi solo due stranieri per squadra, e solitamente sono professionisti. Nonostante le difficoltà del conciliare il tutto con il mio lavoro che mi toglie mediamente 10-12 ore al giorno weekend compresi, ho accettato la sfida e sono rimasto come uno dei tre stranieri e mi giocherò ogni dannata settimana uno dei due posti disponibili.

Sarà una grande sfida personale, vi terrò aggiornati passo dopo passo sulla nostra stagione. Ci sarà da divertirsi!

 

Segui Mango:

Cura mente e corpo manco fosse Siddartha, dottorato, emigrato in Svizzera. Fan di Kobe prima dei Lakers poi.

Commenta l'articolo