ALL CAVS NEED IS LOVE

ALL CAVS NEED IS LOVE

postato in: Analisi, NBA | 0

Nothing you can make that can’t be made.

Cleveland viene sculacciata sonoramente in Canada. Dopo 10 vittorie consecutive LBJ e compagni si ritrovano a perdere due partite in fila in trasferta. Sembrava una passeggiata… ed invece un DeRozan ritrovato, Lowry ritornato ad essere leader ed un Byiombo eroico (sottolineo Byiombo, perchè da tempo chi vi scrive venera il pivottone ex Charlotte), riaprono la serie e interrompono la “passeggiata” dei Cavs verso la finale.

Volevamo però puntare i fari su un giocatore in particolare, mancato come il pane l’anno scorso, ma dal ruolo difensivo controverso (parere personale!) dal suo approdo in maglia Cavaliers: Kevin Love.

Nothing you can do but you can learn how to be you in time.
It’s easy.

Quest’anno però il suo contributo difensivo è migliorato moltissimo, e con la squadra al completo e non falcidiata dagli infortuni come i playoff scorsi, sembra aver trovato la giusta dimensione. Ecco sembra, perchè è bastata questa gita in Canada per minare tutte le certezze acquisite fino ad oggi.

Analizzando i numeri notiamo una netta differenza tra le prime 10 partite e gli ultimi due episodi della serie:

Kevin Love playoff 15/16 stats

scorrere in orizzontale per visualizzare tutte le voci
GOppW/LFGFGAFG%3P3PA3P%FTFTAFT%ORBDRBTRBPTS+/-MP
1DETW (+5)10220,455480,500450,80031013281238:19:00
2DETW (+17)5140,357370,429360,500191016-131:43:00
3@DETW (+10)7100,700130,333560,8332101220838:42:00
4@DETW (+2)3150,200150,200441,000491311-234:36:00
5ATLW (+11)4170,235390,333670,8572911171537:33:00
6ATLW (+25)3120,250340,750221,0006713112526:29:00
7@ATLW (+13)7170,4125120,417221,0004111521929:14:00
8@ATLW (+1)9250,3608150,533111,00031013271437:16:00
9TORW (+31)480,500240,500441,000044141227:33:00
10TORW (+19)580,625120,500890,889055191430:37:00
FIRST 10571480,38531690,44939460,8482,58,410,918,410,6
11@TORL (-15)190,111140,250000,0000443-629:17:00
12@TORL (-6)4140,286270,286000,00016710-5
30:39:00
LAST 2
5230,2173110,273000,0000,5
55,5 6,5-5,5
DIFF-0,168-0,177-0,848

5,4-11,9-16,1

 

La cosa che subito salta all’occhio è la differenza di rendimento del suo tiro dalla lunga distanza, praticamente dimezzato dal 45% al 27%. Così come il suo apporto in termini di punti (da 18,4 a 6,5) ed il plus/minus (da +10,6 a -5,5) sono in caduta libera.

Ma la cosa più grave in assoluto è la totale assenza di tiri liberi in queste due partite. Un tiratore del genere (85% nelle prime 10 di playoff) non può e non deve permettersi una cosa simile. Questo significa che non è stato praticamente mai aggressivo, accontentandosi del suo gioco perimentrale.

  • Love first 10

Cleveland ha una grossa opportunità quest’anno, e due partite sbagliate contro i Raptors non devono minare le certezze di Lebron (in forma come mai) e compagni. Anche perchè se si arrivasse -come da pronostico- in finale, contro una tra Warriors e Thunder non si potrà sbagliare nulla. Si dovrà contare su tutti, ci sarà bisogno di tutti. Specialmente di Love.

LOVE is all Cavs need

Segui Massimo Mele:

Ingegnere

Ingegnere, emigrato, fondatore, giocatore. Ha imparato prima a stoppare che ad usare i congiuntivi a scuola.

Ultimi messaggi

Commenta l'articolo